NEVERLANDSCARL

Resilienza nel Dolore Sociale

Formazione & Scuola

“Ogni vera gioia, ha una paura dentro” (Cit.)

Così come cantava Renato Zero in una sua vecchia canzone “C’è chi fin là non giunge mai perchè è lì che muore il mondo…”. Se ci soffermassimo a fondo su questo pensiero, scopriremmo il nesso con l’aforisma iniziale e con la motivazione che ci ha indotto, più di 20 anni fa, a muovere i primi passi nel mondo della solidarietà applicata, con la nostra prima ONLUS: NEUTRERGON – Movimento per i diritti umani”.

Non c’è morte senza rinascita, così come è necessario morire, per poter rinascere. Senza l’accettazione di questa realtà, ogni evento positivo genererebbe una condizione di angosciosa attesa di perdere il piacere raggiunto. Gli esperti ritengono che, questo, dipenda da una primordiale “relazione d’oggetto” (Madre / Figlio) non abbastanza stabile  e capace di generare fiducia nell’aspettare gli eventi con la convinzione di potervi far fronte…

La vita va come deve andare ma si può sempre ricondurre nel giusto alveo delle emozioni  (così come delle aspettative) l’esistenza di ognuno: basta solo aiutarlo a ritrovare se stesso, ripartendo dal proprio dolore.

E’ questa la base della Resilienza nel Dolore Sociale

Offrire esempi costruttivi non ci bastava, così abbiamo creato un Ente di Formazione Professionale Accreditato, NEVERLAND Scarl (Società Cooperativa a Responsabilità Limitata aderente a Confindustria Cosenza e ConfCommercio Cosenza), in cui far defluire soprattutto i principi degli studi del dottor Giovanni Russo (Medico Psicoterapeuta e ricercatore) per preparare alla vita e, quindi, ad amare il lavoro per il quale si è stati formati.

Nel tempo, passando per validi corsi di formazione, utili e pragmatici convegni, leale confronto con le etnie Rom, ambulatorio per il centro storico della città di Cosenza, progetti a favore di chi è affetto da disturbi cognitivi (e per i caregiver), presenza nelle case famiglia e programmi televisivi ed editoriali ON LINE di scienza divulgativa, abbiamo aggiunto sinergie mediante la creazione di Neverland “Capelli d’Argento” ONLUS (per un aiuto verso gli anziani in difficoltà e i loro caregiver) e Neverland “Giancarlo Esposito” ONLUS (che si occupa di genitori “orfani” dei propri bambini e di minori rimasti “soli”)  che cooperano nell’abbraccio di Neverland Group nel piacere di stare insieme, per una migliore Resilienza nel Dolore Sociale.

Il modello teorico di riferimento, si è sempre rifatto allo spirito e alla metodologia ad indirizzo psicodinamico di Giovanni Russo, la cui scuola (SFPID – www.sfpid.it) è stata riconosciuta dal MIUR, con D.M. del 02.08.2001.

UN PO’ PIU’ IN DETTAGLIO…

Dal 2004, con la collaborazione di varie figure professionali (fra cui: analisti di mercato, assistenti sociali, avvocati, commercialisti, conduttori televisivi, counselor, docenti, giornalisti, imprenditori, ingegneri, manager, medici, psicologi, psicoterapeuti, etc.) in una prestigiosa sede di 250 metri quadrati nel comune Castrolibero, a Cosenza (cui si aggiunge, da febbraio 2019, una ancor più grande  e pregevole location che diventa sede legale, a Roma, presso la Scuola di Formazione in Psicoterapia ad Indirizzo Dinamico – SFPID,) il nostro preciso compito è stato (e continua ad essere) quello del miglioramento della qualità della vita mediante assistenza e consulenza su orientamento professionale, disagi psicologici, realizzazione di corsi di formazione e aggiornamento sulla valorizzazione delle risorse umane e  un corretto approccio col mondo lavorativo.