NEVERLANDSCARL

Resilienza nel Dolore Sociale

Il nostro impegno nel sociale

Ogni giorno della vita è unico, ma abbiamo bisogno che accada qualcosa che ci tocchi per ricordarcelo. (Haruki Murakami)

E’ innegabile che, spesso, la nostra vita sia paragonabile ad un percorso a ridosso di un precipizio. Il senso da dare, a quel punto, alle nostre giornate, diventa il capire perchè si debba lottare, per evitare di cadere.

E, il Tutto, ricomincia ogni giorno…

Ecco perchè, dagli anni novanta (con “Il Movimento per i Diritti Umani – NEUTRERGON ONLUS) il nostro percorso ci ha condotto lì, dove gli ostacoli sono diventati abitudine e nei posti dove, spesso, contesti “infernali”, si sono trasformati in una sorta di normale amministrazione in cui entrare, sempre, con qualche biglietto di ritorno in più, per riportare indietro chi si è smarrito e vuole essere ritrovato.

Dal 2004 è iniziata, quindi, l’avventura di Neverland, prima come Ente di Formazione accreditato (con la Regione Calabria) e certificato  EN ISO 9001:2008 e poi, man mano con l’aggregazione delle due ONLUS ( Capelli D’Argento, a favore di anziani e caregiver e Giancarlo Esposito, per aiutare genitori che hanno perso i loro figli e minori orfani) e di una No profit (con operatività nel Sociale garantita da professionisti specialisti nei settori di Medicina, Psicologia, Mediazione familiare e Counseling).

Innumerevoli (ma, a nostro giudizio, sempre troppo poche) sono state le iniziative realizzate sia sul piano della convegnistica che in termini di operatività diretta, a favore del sollievo dal dolore sociale.

Fra il dolore e il nulla, io scelgo il dolore (William Faulkner)